Camerati dei miei stivali

20 Nov 2014

“Camicie nere della rivoluzione, uomini e donne ascoltate il vostro duce che vi parla. Quelli che occupano le piazze non sono i veri fascisti. I veri fascisti non hanno paura di qualche faccetta nera”.

Guarda Anche

Guarda Anche

Archivio Santoro

Servizio Pubblico: una storia di coraggio

Michele Santoro ripercorre la nascita di Servizio Pubblico: “Anche lasciare Cinecittà, tu chiamale se vuoi…

Zingaro sono e lo sarò ancora di più

L’anteprima di Michele Santoro: “I giornali titolano sui rom, ma su Mafia Capitale fanno scarsi…

Santoro & Vauro: anteprima con vignette

La prima novità della nuova edizione di Announo è l’anteprima di Michele Santoro, arricchita dalle…

“Buon Natale Beppe”

Nell’anteprima Santoro si rivolge a Beppe Grillo e lo invita a guardare oltre al suo…

Mein Kampf all’italiana

“Italiani, sono quasi due secoli che scienziati come me lavorano per dimostrare ciò che tanti…

La marcia degli incazzati

L’anteprima di Michele Santoro sui risultati delle ultime elezioni regionali: “Esce Berlusconi e resta Salvini….

Parole, parole, soltanto parole

Parole, soltanto parole quelle del premier Matteo Renzi di fronte alla crisi economica e alla…

Premiazione Generazione Reporter

Michele Santoro, Giulia Innocenzi e Vauro premiano i tre finalisti dell’annuale concorso “Generazione Reporter”

ULTIMA PUNTATA

SENZA ROM?

La decima puntata di Announo